NASCAR Home Tracks

Google+ Twitter Facebook rss

Day E Delsaux In Pole

Prima Pole Della Stagione Per L’Israeliano, Prima In Carriera Per Il Francese
Gian Luca Guiglia
July 29, 2017 - 6:14am

Alon Day ha conquistato una spettacolare pole position nella prima edizione dell’American Fan Fest sul leggendario Hockenheimring nella Divisione ELITE 1, mentre Ulysse Delsaux ha portato a casa la prima posizione in una combattutissima Superpole in ELITE 2.

Day ha sfruttato la sua lunga esperienza sul tracciato tedesco per chiudere i 3.692 km in 1:31.825, 266 millesimi più rapido del leader di campionato Borja Garcia (#6 Racers Motorsport Ford Mustang), conquistando così la prima pole position della stagione. A causa però di una penalità di 10 posizioni in griglia rimediata nel precedente round di Brands Hatch, Day dovrà partire dalla quinta fila, rendendo così il Round 7 della Divisione ELITE 1 ancora più spettacolare per tutti i tifosi in pista e a casa. Eredita la pole Garcia.

Il Campione in carica Anthony Kumpen ha firmato la terza miglior prestazione, davanti a Frederic Gabillon (#3 Tepac RDV Compétition Toyota Camry) e Salvador Tineo Arroyo (#56 CAAL Racing Chevrolet SS), primo tra i piloti dello Junior Trophy ma seguito a ruota da Gianmarco Ercoli (#9 Racers Motorsport Ford Mustang). Lucas Lasserre (#95 Dog Racing Ford Mustang) ha portato a casa un convincente settimo posto, mentre Christophe Bouchut (#66 DF1 Racing Team Chevrolet SS), Freddy Nordstrom (#44 CAAL Racing Chevrolet SS) e l’illustre debuttante Dominik Farnbacher (#33 Mishumotors Chevrolet SS) hanno chiuso la Top10. 

Fabrizio Armetta (#41 The Club Motorsport Ford Mustang), appena rientrato nella NASCAR Whelen Euro Series, ha conquistato la leadership nel Challenger Trophy con il 14esimo posto sulla griglia.

In Divisione ELITE 2 Ulysse Delsaux (#3 McDonald's RDV Compétition Ford Mustang) ha portato a casa un’esaltante pole position, la prima della sua carriera in NASCAR. Il francese ha battuto il rookie Maciej Dreszer (#66 DF1 Racing Team Chevrolet SS) per appena 49 millesimi di secondo, mentre Felipe Rabello è terzo a soli 6 centesimi.

Tutta la Top5 è racchiusa in 265 millesimi di seondo, grazie al quarto posto di Guillaume Dumarey (#24 PK Carsport Chevrolet SS), poleman a Venray, e alla quinta posizione del leader di campionato Thomas Ferrando (#37 Knauf Racing Team Ford Mustang). 

Nicky Petersend (#46 Racing Total Chevrolet SS) ha festeggiato il suo rientro nella NASCAR europea con il sesto posto, mentre Martin Doubek (#5 Renauer Motorsport Toyota Camry), il debuttante Jean Baptiste Simmenauer, Eric De Doncker (#98 Motorsport 98 Ford Mustang) – primo tra i piloti del Legend Trophy – e Paul Guiod (#73 Knauf Racing Team Ford Mustang) hanno chiuso la Top10.

Carmen Boix Gil (#1 Alex Caffi Motorsport Ford Mustang) è stata la Lady più veloce in pista.

QUALIFYING RESULTS | RACE CENTRAL LIVE