NASCAR Home Tracks

Google+ Twitter Facebook rss

La 50esima vettura Euro-NASCAR lascia la sede di Team FJ !

L’auto con il telaio numero 50 è stata consegnata al team MishuMotors a Wiesbaden, in Germania
Official Release
March 13, 2017 - 4:37am

Otto anni dopo che la prima vettura ha lasciato il quartier generale di Team FJ a Blois, Francia oer lanciare il primo campionato NASCAR al di fuori del Nord America, la NASCAR Whelen Euro Series ha raggiunto un traguardo storico il 15 febbraio scorso, quando la 50esima vettura prodotta dal costruttore francese è stata consegnata a MishuMotors, un nuovo team tedesco con sede a Wiesbaden che si aggiungerà alla griglia della NWES nel 2017.

Grazie alle sue caratteristiche uniche, la vettura della Euro-NASCAR è rapidamente diventata una delle auto da corsa più apprezzate in Europa. Ha affascinato ogni tipo di pilota, dai dilettanti ai più forti del mondo, come testimoniano sette selezioni consecutive per la Race Of Champions. I suoi 400 cavalli – forniti da un poderoso V8 da 5.7 litri – per appena 1200 Kg di peso, uniti a un telaio molto reattivo garantiscono il massimo del divertimento sia ai piloti che agli appassionati. Molto affidabile e più veloce della maggior parte delle vetture TCR e GT4,  le vetture della Euro-NASCAR offrono, grazie anche al prezzo di 69.000€ per un esemplare nuovo, il miglior rapporto tra qualità e prezzo sul mercato delle vetture da corsa.

“E’ un’avventura straordinaria, la sfida di dare un’esperienza di gara pura a piloti e fan!” ha detto il Presidente CEO della NWES e di Team FJ, Jerome Galpin. “Le nostre auto sono amate dai piloti che cercano una vera sensazione di guida e dagli appassionati a caccia di gare entusiasmanti! Sono anche ottime per far crescere piloti in cerca di una carriera in NASCAR, questo è certo, ma sono formative per ogni tipo di campionato, dalle GT ai prototipi… Tutte le vetture sono identiche, quindi la parità è assicurata al 100% e solo il pilota e l’abilità del team fanno la differenza. Questa è la garanzia di gare spettacolari e appassionanti!”

L’esperienza che si vive al volante delle vetture NWES e l’opportunità di perseguire una carriera in NASCAR attrae ogni anno sempre più piloti desiderosi di darsi battaglia in pista per la corona di campione europeo NASCAR, per la gioia di decine di migliaia di fan.

Il proprietario della 50esima vettura NWES mai costruita è un pilota noto per aver corso in IMSA e nella Le Mans Series: Mirco Schultis. Con il suo compagno di squadra Renger Van Der Zande, Schultis ha scoperto la NASCAR Whelen Euro Series correndo nel 2016 le Zolder Finals ed entrambi sono rimasti folgorati dalla vettura e dal campionato. Il team MishuMotors ha portato la nuova auto al debutto nel Prologo di Franciacorta il 3 marzo e schiererà due vetture nella NWES in questa stagione, diventando il primo team tedesco a fare il suo ingresso in campionato. Il team owner Mirco Schultis conta di rendere l’apprendistato quanto più breve possibile.

“E’ un traguardo speciale per la NWES, ma si tratta di qualcosa di molto speciale anche per noi esserne parte. Ci dà ancora più entusiasmo per la nostra nuova avventura in questo campionato,” ha detto Schultis. “Siamo andati a Zolder lo scorso anno e ho visto la gente, i loro sorrisi, mi sono sentito parte dell’evento. Ho guidato la vettura e i mi è piaciuta subito! Guidare una vettura della NASCAR Whelen Euro Series è divertimento puro e non vediamo l’ora di mettere in pista quest’auto speciale.”

La stagione 2017 della NASCAR Whelen Euro Series partirà con la terza edizione della Valencia NASCAR Fest l’8-9 aprile e tutte le gare saranno trasmesse in diretta su Fanschoice.tv, nonché sulla pagina Facebook della NASCAR Whelen Euro Series. 

 

Specifice delle vetture NWES Euro-NASCAR:

Motore: V8 5,7 litri, potenza 400 CV, Coppia 55 m/kg
Trasmissione: trazione posteriore, cambio a  4 marce a denti dritti
Freni: pinze monoblocco a 4 pistoncini, dischi ventilati 330 mm
Velocità massima: 250 km/h
Peso: 1210 kg – 2650 lbs
Dimensioni: lunghezza  5080 mm,  larghezza 1950 mm, passo 2740 mm
Gomme: Michelin 33/70/15 da asciutto e da bagnato
Sicurezza: Telaio tubolare ed equipaggiamento certificati FIA
100% Parità: stessa vettura per ogni pilota, stesse parti su ogni vettura, componenti principali sigillati.

Credits: Trackfever.eu