NASCAR Home Tracks

Google+ Twitter Facebook rss

Stienes Longin Pronto Al Debutto Americano Nelle Speedweeks Di Daytona!

Il Campione ELITE 2 Correrà In Pro Late Model Al New Smyrna Speedway E Arianna Casoli Parteciperà A Una Giornata Completa Di Test
Gian Luca Guiglia, NWES
February 7, 2017 - 9:49am

Il numero di piloti della NASCAR Whelen Euro Series che attraversano l’Atlantico per competere in NASCAR negli Stati Uniti continua ad aumentare grazie a un campionato che offre ai suoi partecipanti le migliori opportunità di sviluppare la propria carriera. Gli ultimi piloti a riscuotere il premio per il loro successo nel 2016 sono Stienes Longin e Arianna Casoli. 

Il campione della Divisione ELITE 2 Stienes Longin farà il suo debutto oltreoceano il 24 febbraio al New Smyrna Speedway nella PPG/Tower Sealants Pro Late Model 100, una delle corse più importanti che si terranno sul circuito della Florida durante le Daytona Speedweeks.

“Non vedo l’ora di affrontare questa nuova sfida e ringrazio il mio main sponsor Vriends e la NASCAR Whelen Euro Series per averla resa possibile! Mi sto allenando tantissimo, sia fisicamente che mentalmente e sto lavorando intensamente al simulatore per partire nel migliore dei modi,” ha detto il belga, che ha vinto un totale record di otto gare nella stagione 2016 della Divisione ELITE 2. “Non sento pressione per questo debutto, ma dovrò imparare molto in fretta come funzionano le cose in America e il livello della competizione sarà molto alto. I miei avversari hanno tutti molta più esperienza di me e farò del mio meglio come sempre per essere al massimo della competitività e ottenere un buon risultato.”

Quattro delle nove vittorie in carriera di Longin sono arrivate su ovale e il 25enne è sicuro che l’esperienza maturata nelle sue prime due stagioni complete nella NASCAR Whelen Euro Series sarà fondamentale nella sua prima uscita oltreoceano.

“Mi piacciono molto le gare su ovale e ho vinto diverse corse nella NWES. L’esperienza fatta nella NASCAR Whelen Euro Series sarà fondamentale in America soprattutto per un adattamento più rapido a una nuova vettura e a un nuovo circuito,” ha detto il pilota di Lovanio.

Il 15 febbraio Arianna Casoli, vincitrice della Lady Cup, prenderà parte a una giornata completa di test al New Smyrna Speedway con l’ex campione della NASCAR Camping World Truck Series Mike Skinner in veste di coach. 

“E’ un’opportunità che non avrei potuto sperare di avere un anno fa. Ho imparato molto nel 2016, dalla vettura alle piste, che erano tutte completamente nuove per me. Ora stiamo lavorando a fondo con CAAL Racing per migliorare le nostre prestazioni e questo fantastico premio mi darà la possibilità di imparare molte cose che potrò mettere a frutto a Venray nella NASCAR Whelen Euro Series,” ha detto l’italiana. “Devo ringraziare la NASCAR e la NASCAR Whelen Euro Series per questa esperienza unica.”

L’ultimo pilota della NWES a competere in Florida sarà Anthony Kumpen, il 25 febbraio. Il campione 2016 della NASCAR Whelen Euro Series ritornerà al Daytona International Speedway per la seconda volta nella gara di apertura della stagione della NASCAR Xfinity Series sul leggendario ovale da 2,5 miglia. 

La stagione 2017 della NWES sarà presentata ufficialmente il 3 marzo con il Prologo all’Autodromo di Franciacorta, in Italia. 

 

Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard