Skip to content

Translations

Gt Announcement Nht
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Il pacchetto regolamentare 2019 della NWES all’insegna del Pure Racing

Se amate il “Pure Racing”, la stagione 2019 della NASCAR Whelen Euro Series non potrà che incontrare i vostri favori. Fresca di un’altra stagione esaltante, fatta di battaglie all’arma bianca in pista e divertimento per famiglie a tema americano, la NASCAR Whelen Euro Series non fa compromessi per il 2019. Dopo aver annunciato l’espansione a sette eventi, la serie ufficiale NASCAR in Europa punterà ancora di più sulle sue migliori caratteristiche “Pure Racing” sia sul piano tecnico che su quello sportivo. L’obiettivo è dare ancora più equilibrio al campo partenti e le migliori gare in Europa agli appassionati.

“In un momento in cui la gran parte dei campionati sono alla ricerca della propria identità e di bilanciare le performance dei concorrenti, la Euro NASCAR metterà ancora più enfasi sul Pure Racing. Non faremo compromessi solo per lo spettacolo perché la parità è naturale nella NASCAR Whelen Euro Series,” ha detto il Presidente-CEO della NWES, Jerome Galpin. “Non ci saranno zavorre, balance of performance o griglie invertite. Ruota tutto intorno a piloti e team in gara in condizioni di parità, che offrono ai fan sensazionali battaglie sportello contro sportello. L’importante è lo sport, insieme alla passione e ai rapporti umani. Quando sventola la bandiera verde, che vinca il migliore!”

Di seguito una breve rassegna dei cambiamenti più significativi che aspettano concorrenti e appassionati in occasione dell’apertura della stagione a Valencia, in Spagna il 13-14 aprile 2019.

PACCHETTO TECNICO NWES 2019

General Tire nuovo fornitore ufficiale di gomme: General Tire farà il suo debutto in veste di fornitore ufficiale di gomme della NWES. Per il marchio americano la NASCAR Whelen Euro Series rappresenta la prima partnership nell’ambito del motorsport al di fuori del Nord America e le aspettative sono alte per un prodotto che prospetta grandi performance e durata. A conferma della forte politica di contenimento dei costi della serie, un massimo di 20 pneumatici slick nuovi saranno assegnati a ciascun pilota per le qualifiche e tutte le gare della stagione. Le gomme rain e quelle impiegate nelle libere non saranno contingentate.

Ammortizzatori regolabili a tre vie: per garantire ai concorrenti migliori performance e guidabilità, una nuova specifica di ammortizzatori è stata sviluppata da Team FJ, azienda produttrice delle vetture Euro NASCAR. Con tre parametri regolabili, produrranno un miglior comportamento della vettura e daranno ai team e ai piloti più possibilità di trovare un vantaggio sui rivali.

Un nuovo pacchetto aerodinamico: le Euro NASCAR saranno oggetto anche di un miglioramento a livello aerodinamico, grazie a un nuovo spoiler realizzato in policarbonato trasparente e acciaio. Lo spoiler in versione 2019 offrirà anche ai piloti una migliore visibilità posteriore e renderà le belve Euro NASCAR ancora più selvagge.

Continuo miglioramento delle verifiche tecniche: con il supporto del NASCAR R&D Center di Concord, North Carolina, la NASCAR Whelen Euro Series continua a profondere il massimo sforzo per garantire la parità trai concorrenti e il 2010 vedrà il debutto di un processo ulteriormente migliorato per quanto riguarda le verifiche tecniche in pista.

REGOLAMENTO SPORTIVO 2019

Calendario allargato a 7 eventi: quella 2019 sarà la prima stagione con sette eventi per la NASCAR Whelen Euro Series. La serie ufficiale NASCAR in Europa farà tappa per la prima volta a Most, in Repubblica Ceca e ritornerà al Raceway Venray per il suo round su ovale. I playoff con punteggi raddoppiati si correranno rispettivamente a Hockenheim e Zolder.

Gare ELITE 1 più lunghe: le gare del sabato e della domenica della divisione ELITE 1 saranno portate a una lunghezza di 75 Km per una durata più vicina ai 45 minuti. Costituiranno così una sfida più complessa per i piloti e offriranno ai fan ancora più emozioni nelle fasi finali di ogni round. Le gare della ELITE 2 manterranno il tradizionale formato sprint da 60 Km.

Qualifiche ELITE 2 più lunghe: i piloti della divisione ELITE 2 avranno più opportunità di trovare il proprio ritmo ideale in qualifica grazie a un primo round portato a 20 minuti di durata prima che i migliori 12 passino alla emozionante sessione da 5 minuti della Superpole per decidere le prime 6 file dello schieramento. La divisione ELITE 1 manterrà 10 minuti per la qualifica e 5 minuti per la Superpole.

Gian Test 2 Nht
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Gian Luca Guiglia